Intermedia di Pianura, a nord di Bologna da Est a Ovest

MaX

MaX

CEO at MagicNet
Google Earth è per me una straordinaria opportunità di vedere il mondo senza muoversi da casa.
MaX

L’Intermedia di Pianura è una strada di interesse provinciale costituita dalla successione di strade comunali esistenti cui, tuttavia, mancano dei tratti per realizzare una viabilità continua in grado di collegare alcune delle zone industriali principali della Provincia.

Collega i comuni di Calderara di Reno con Castenaso, attraversando i comuni di Castel Maggiore e Granarolo e ha una lunghezza complessiva di 19 Km di cui 9 Km di nuova realizzazione.

Da molti anni i cittadini che vivono e lavorano nella provincia nord di Bologna sentono l’esigenza di un collegamento est-ovest posto a metà tra la tangenziale e la trasversale di pianura.

Con la recente approvazione del ‘Passante di mezzo’, c’è stato il via libera anche per questa importante nuova infrastruttura.

Sviluppo dell’intervento Intermedia di Pianura

Intermedia di PianuraL’inizio dall’intervento è previsto con l’innesto sulla Persicetana poco prima di Tavernelle Emilia. Seguendo il tracciato di via Valtiera si raggiunge via Stelloni.

Proseguendo verso est a sud dell’abitato di Longara, si raggiunge il fiume Reno che verrà scavalcato tramite il ponte di nuova realizzazione, per innestarsi sulla via Che Guevara, per aggirare l’abitato di Trebbo di Reno e riprendere la via Corticella.

Seguendo quest’ultima, il percorso della Intermedia di Pianura si innesta sulla Nuova Galliera, già in avanzato corso di realizzazione. La si percorre in direzione nord fino ad incrociare via Ronco dove si torna sulla direttrice est-ovest.

Attraversando la via Galliera e il sottopassaggio della ferrovia Bologna-Ferrara si affianca la zona industriale di Castel Maggiore in via Di Vittorio e dopo aver attraversato l’autostrada A13 Bologna-Padova e la via Ferrarese si affiancano anche le zone industriali di Cadriano prima e di Quarto inferiore poi, su via Filippo Turati.

Attraversando la via San Donato in corrispondenza di via Prati (dove doveva sorgere il nuovo Centro Tecnico del Bologna FC), l’intervento termina raccordandosi alla SP5 Lungosavena.

Mappa della Intermedia di Pianura