Passante Nord Argelato

MaX

MaX

CEO at MagicNet
Google Earth è per me una straordinaria opportunità di vedere il mondo senza muoversi da casa.
MaX

In attesa di sapere se il Passante Nord Argelato si farà, ecco come attraverserà il territorio comunale secondo il nuovo progetto 2015 di Autostrade per l’Italia.

Passante Nord Argelato

Il Passante Nord transita nel territorio del Comune di Argelato per 3 Km (dal km 16 al km 19).
Dopo aver scavalcato il fiume Reno tramite un viadotto lungo oltre 800 mt, fa il suo ingresso nel territorio di Argelato da ovest verso est incrociando la SP3 Trasversale di pianura in prossimità dell’incrocio con via Sant’Antonio, la strada che porta al capoluogo.
Per la SP3 è previsto l’attraversamento con un nuovo cavalcavia di 76 mt. di lunghezza che andrà a creare una curva di 90° laddove adesso c’è uno scorrevole rettilineo.
Dopo 1,5 km, in corrispondenza della via Funo sarà realizzato un altro cavalcavia anch’esso di 76 mt, subito prima di affiancare il depuratore e il cimitero.
Subito dopo il suddetto cavalcavia, nella zona maggiormente adiacente l’abitato di Funo, il Passante Nord si abbassa in altimetria per proseguire parte in trincea e parte in galleria artificiale (per una lunghezza di circa 400mt. di trincea e altrettanti di galleria artificiale).

Due sono le aree di valore archeologico interessate dal passaggio del Passante Nord Argelato:

Una situata tra la via di Funo e il Podere S.Alberto dove sono stati rinvenuti frammenti ceramici databili all’età romana, l’altra situata in prossimità della Rotonda Segnatello, dove c’è l’ipotetico tracciato viario di età romana, da identificarsi con la direttrice Bologna-Padova.

 

Dettaglio del percorso interrato del Passante Nord ad Argelato

 

Passante Nord Argelato vicino a Palazzo della Morte

Il Palazzo della Morte, il Passante Nord Argelato transiterà a poco più di 100 mt.

Per confronto e approfondimenti puoi vedere questa pagina Facebook